Storia e personaggi

}

Antonio Graziadei economista e politico (1873-1953), a cura di Learco Andalò, Tito Menzani, Bologna, Bradypus editore, 2014. Atti del convegno tenuto a Bologna il 15 novembre 2013 e a Imola il 16 novembre 2013.

trovalo in biblioteca

}

Franco Bacchelli, Il Discorso per il secolo nuovo di Andrea Costa, in “Università aperta terza pagina”, 14, 2014, n. 8-9, p. 14-16.

trovalo in biblioteca

}

Andrea Bandini, Per non dimenticare: Imola 1939-1945, Imola, La mandragora, 2014.

trovalo in biblioteca

}

Mario Barnabè, La scomparsa di Luciano Forlani, in “L'unità europea: mensile del Movimento federalista europeo”, 41, 2014, n. 2, p. 14.

trovalo in biblioteca

}

Mario Barnabè, La storia di Aurelio Barnabè, m.a.v.m. del 6° Rgt bersaglieri, raccontata del figlio Mario, in “La Luciano Manara: bollettino mensile della sezione Luciano Manara di Milano, 92, 2014, n.3-4, p. 15.

trovalo in biblioteca

}

Saverio Calì, Il carteggio tra Pascoli e Codronchi Argeli, in Idem, Saverio Calì, Il Catullocalvos di Giovanni Pascoli; relatore Giovanni Nuzzo, s . l., s. n., 2014. Università degli studi di Palermo, Scuola delle scienze umane e del patrimonio culturale, Corso di laurea in scienze dell'antichità, Dipartimento di scienze umanistiche, a.a. 2013/2014, pp. 129-147.
Lettere di Giovanni Pascoli all'imolese Giovanni Codronchi, a cui il poeta dedica l’opera Catullocalvos, conservate nelle Carte Giovanni Codronchi nella Biblioteca comunale di Imola.

trovalo in biblioteca

}

Domenico Corvino e Stefano Rossi, Livia Morini, una storia vissuta all'insegna della libertà, in “Università aperta terza pagina”, 24, 2014, n. 5, pp. 13-14.

trovalo in biblioteca

}

Carlo Dal Monte, La difesa di Imola e di Forlì, in Idem, Il papato alla conquista della Romagna, Cesena : Il ponte vecchio, 1024, pp. 107-118. Cesare Borgia al comando delle forze papali nel novembre 1499 conquista di Imola, difesa da Caterina Sforza.

trovalo in biblioteca

}

Claudia Dall'Osso, Tra nobile politica e arte poetica: il carteggio Pascoli-Codronchi Argeli, in Per continuare il dialogo...: gli amici ad Angelo Varni, tomo 2°, Bologna, Bononia University Press, 2014, pp. 65-79.

trovalo in biblioteca

}

Ivelise Dori, La dote di Maria Maddalena Stanzani Della Nave, in “Università aperta terza pagina”, 24, 2014, n. 4, pp. 15-19.

trovalo in biblioteca

}

Maurizio Flutti, Volti e storie da una cartolina, in “La piê: rassegna di illustrazione romagnola”, 83, 2014, n. 6, pp. 278-282. Da una cartolina e da uno scritto ricordi di una bimba di Argenta accolta in una famiglia imolese seguito agli scioperi del 1907, poi raggiunta dalla famiglia e rimasta a Imola.

trovalo in biblioteca

}

Maria Alessandra Gambetti Bizzi, L'anfiteatro romano di Imola: raccolta ed esame di documenti della città, Imola, La mandragora, 2014.

trovalo in biblioteca

}

> L'anfiteatro romano di Imola: raccolta ed esame di documenti della città
Sante Medri, L'anfiteatro romano di Imola, in “Università aperta terza pagina”, 14, 2014, n. 12, p. 30.

trovalo in biblioteca

}

Giovanni Paolo II ad Imola, in I presepi di piazza San Pietro e le reliquie del Santo, s. l., Collectio iter Cometae, 2014, pp. 121-124. Ricordo della visita a Imola di Giovanni Paolo II il 9 maggio 1986, nel catalogo della mostra allestita a Imola nell'autodromo Enzo e Dino Ferrari nel museo Checco Costa dal 16 ottobre 2014 al 2 febbraio 2015.

trovalo in biblioteca

}

L'ideologia della razza e le sue vittime : nella Germania di Hitler e nell'Italia di Mussolini, a cura di Giulia Dall'Olio e Marco Orazi, Imola, Bacchilega, 2014. In alto sul frontespizio: ANPI Sezione di Imola, Cidra Resistenza e storia contemporanea Imola. Quaderno della mostra realizzata a Imola in occasione del Giorno della memoria 2014.

trovalo in biblioteca

}

Imola: bottega di Luigi e Primo Contavalli, in Un sistema armonico: immagini dai musei e dalle collezioni musicali in Emilia-Romagna, a cura di Isabella Fabbri e Micaela Guarino; fotografie di Andrea Scardova, Bologna, IBC, 2014, pp. 58-59, 109.

trovalo in biblioteca

}

In Campo aperto: frammenti di culture e passioni a Imola negli anni '70, a cura di Mauro Casadio Farolfi; contributi di Alfredo Antonaros Taracchini e altri, Imola, La mandragora, 2014.

trovalo in biblioteca

}

> In Campo aperto: frammenti di culture e passioni a Imola negli anni '70
Franco Minganti, Poi c'era la nostra realtà, naturalmente..., in “Università aperta terza pagina”, 24, 2014, n. 6, pp. 12-13. Vicende del Centro di iniziativa culturale, attivo a Imola dal 1975 al 1979, e attività della libreria Campo aperto.

trovalo in biblioteca

}

Nicola Marchi, Dalla penna alla sciabola: il duello tra il conte Codronchi e il signor Gurrieri,
in “Università aperta terza pagina”, 14, 2014, n. 10, p. 7-8. Duello di sciabola tra Giovanni Codronchi uomo politico imolese, e Raffaele Gurrieri medico di sindaco di Castel San Pietro avvenuto per motivi politici a Bologna fuori porta Mazzini il 4 dicembre 1885.

trovalo in biblioteca

}

Pier Paolo Mazzini, Imola porta della Romagna, in “La piê: rassegna di illustrazione romagnola”, 83, 2014, n. 6, pp. 253. Modifiche dell’assetto territoriale di Imola nell’Ottocento.

trovalo in biblioteca

}

Massimo Montanari, Litigare per quattro pranzi. Una controversia fra il vescovo e canonici di Imola: Imola/Ferrara, 1197-1198, in Idem, I racconti della tavola, Roma-Bari, Laterza, 2014, pp. 47-60.
Rielaborazione di Il pranzo dei canonici: una controversia imolese alla fine del XII secolo, pubblicato in “Pagine di vita e storia imolesi”, 2, 1984, pp. 181-194.

trovalo in biblioteca

}

Pierluigi Moressa, Imola, in Idem, Guida storico-artistica di Lugo, Faenza, Imola e della bassa Romagna: i colori della terra; illustrazioni di Sauro Rocchi, Forlì, Foschi, 2014, pp. 309-334.

trovalo in biblioteca

}

Marco Pelliconi, La Settimana rossa a Imola e in Romagna, in “Università aperta terza pagina”, 24, 2014, n. 6, pp. 8-10. Disordini a Imola e anche in altre città romagnole il 9 giugno 1914, nell’ambito della Settimana rossa, iniziata ad Ancona il 7 giugno con la morte di tre giovani.

trovalo in biblioteca

}

La squadra di soccorso di Imola a Messina, in Giuseppe Di Rosa, Quei meravigliosi e modesti eroi...: l'intervento dei civici pompieri nei terremoti di Messina (1908) e della Marsica (1915), Reggio Calabria, Città del sole, 2014; p. 45. Immagine dei vigili del fuoco imolesi impegnati nei soccorsi in occasione del terremoto di Messini del 1908, conservata nel Fondo iconografico della Biblioteca comunale.

trovalo in biblioteca

}

La Resistenza a Imola e nel suo circondario: raccolta di scritti curati da Elio Gollini per le pagine del settimanale “Sabato sera”, a cura di Marco Orazi, Imola, Bacchilega, 2014.

trovalo in biblioteca

}

Luigi Rivola, Ezio Pirazzini, protagonista di una passione, in “Giro di manovella. Notiziario del Club romagnolo auto e moto d'epoca trimestrale del Club faentino veicoli storici”, 21, 2014, n. 1, pp. 10-11. Il giornalista sportivo imolese nel ricordo della figlia, Gabriella Pirazzini, in occasione della premiazione della seconda edizione del concorso Ezio Pirazzini protagonista di una passione, rivolto alle scuole medie superiori di Imola.

trovalo in biblioteca

}

Matilde Rossi, Passando per Panama: appunti di viaggio di Giuseppe "Cita" Mazzini, in “Università aperta terza pagina”, 24, 2014, n. 4, pp. 5-6. Medico e uomo di cultura imolese (1873-1953), le cui carte sono conservate nella Biblioteca comunale.

trovalo in biblioteca

}

Solo l'amore vince: testimonianze di carità cristiana rese da sacerdoti e laici nel territorio della diocesi di Imola nei tempi della seconda guerra mondiale, a cura di Gian Luca Grandi, Vittorio Tampieri ed altri; in collaborazione con l'Ufficio diocesano delle iniziative culturali e della comunicazioni sociali, Imola, Il nuovo diario messaggero, 2014.

trovalo in biblioteca

}

Giuliana Zanelli, Estate 1914: Vademecum imolese per la guerra, in “Università aperta terza pagina”, 14, 2014, n. 8-9, p. 10-12. Notizie sui giornali locali e reazioni della popolazione all’inizio della prima guerra mondiale.

trovalo in biblioteca

}

Giorgio Zavaglia, Un notaio imolese di fine Cinquecento amante della poesia, s. l., s. n., 2014. L’imolese Francesco Bandini, notaio e primo segretario della Comunità cittadina dal 1590 al 1608, autore di alcune poesie che si trovano nei Campioni, registri che contengono i verbali dei consigli della Comunità.
19 Cart. B 392