Fra palazzi e osterie. I disegni di Celso Anderlini

Esposizione

Celso Anderlini fu persona schiva e riservata.
Eppure in quell’uomo mite ed educato che, seduto in un angolo delle osterie frequentate abitualmente, estraeva silenziosamente da una tasca un piccolo taccuino e cominciava ad abbozzare i suoi schizzi, c’era qualcosa che lo distingueva da tutti gli altri e che suscitava interesse e ammirazione in chi lo conosceva: una passione incontenibile e totalizzante per il disegno, passione che Anderlini coltivò per tutta la vita con notevole perizia tecnica e una dedizione assoluta.
L’esposizione, a cura di Valter Galavotti e Giampaolo Dall’Olio, lo risarcisce dall’oblio che ha avvolto le sue opere e ricorda agli imolesi, e non solo, chi era quel silenzioso e mite impiegato dell’ufficio di Stato Civile.

Saluti istituzionali, inaugurazione e presentazione critica della mostra e del catalogo martedì 9 ottobre 2018 ore 20.30.
A tutti i presenti che lo richiederanno sarà reso disponibile il catalogo della esposizione.

Visita guidata sabato 27 ottobre 2018 ore 11.00.

Si ringraziano:
BCC ravennate, forlivese e imolese, Casa Vinicola Poletti, Osteria Calma e Gesso

 


apri

Date:

  • dal 9 ottobre 2018
      al 27 ottobre 2018
  • 9 ottobre 2018 ore 20.30

Download:

Depliant (189Kb)
versione stampabile