Storia e personaggi

}

Maria Amadore, Franca Montanari, Lodovico Guerrini: direttore didattico a Imola. Storia di un uomo di scuola che ha vissuto e affrontato le tragedie, le contraddizioni e le innovazioni del Novecento, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 73-86. Nei documenti dell’archivio dell’IC n. 2 di Imola la storia professionale di Lodovico Guerrini (1902-1888) maestro e direttore didattico, figura importante della formazione scolastica primaria imolese tra il primo e di secondo dopoguerra.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Fabiana Ambrosi, Giovan Battista Codronchi's De morbis veneficis ac veneficiis (1595). Medicine, exorcism and Inquisition in Counter-Reformation Italy, Basel, by the author, 2019. Estratto da: Religions, 2019. Indagine sullo studio del medico imolese Giovan Battista Codronchi (1547-1628) sui malefici, per i quali in piena Controriforma egli nega l’origine e i rimedi fisici, e si rifugia nella religione.
19 Cart. B 566

}

Rossana Barbieri, La Grande guerra nella corrispondenza di Giuseppe Cita Mazzini, in “Università aperta terza pagina”, 29, 2019, n. 3, pp. 24-26. Nelle carte di Giuseppe Cita Mazzini, conservate in Biblioteca, tracce delle vicende dei nipoti Aldo e Amilcare Mazzini, soldati della Grande guerra.

19 PER B 13

}

Benito Benati, Due storie di donne in un secolo da (non) dimenticare, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 297-307. Le imolesi Lea Coralli del 1918 e Teresa Mondini del 1921, giovani durante le fasi più dure della seconda guerra mondiale, ebbero destini diversi ma furono unite di opporsi alla tragedia del conflitto con grande forza.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Laura Berti Ceroni, Giampaolo Nildi, Le delizie Targhi: due ville di campagna nel Borgo di Santo Spirito, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 55-71. Villa del Molinazzo, con il giardino conosciuto come “la limonaia” e Villa S. Antonio, proprietà della famiglia Targhi fuori dalle mura della città.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Martin Bertram, Die Handschriften des Liber Clementinarum des Johannes de Imola (1404), s. l., s. n., 2019. Estratto da: Zeitschrift del Savigny-Stiftung fur Rechtsgeschichte, 136 Band, Kanonitische Abteilung 105, 2019. I manoscritti del giurista Giovanni da Imola (1375-1436) rappresentano una importante testimonianza per la ricerca sul diritto canonico del tardo medioevo.

19 Cart. B 570

}

Bianca Cavulli, Era mio fratello: vita e morte dell'imolese Giulio Cavulli (1922-1948) e della sua famiglia, introduzione e apparato critico a cura di Andrea Ferri, Imola, Il nuovo diario messaggero, 2019.

IMOLESI 945.091092 CAVUB
19 SBN AB 1805

}

Giovan Battista Codronchi, Dei morbi che a Imola e altrove diffusamente infuriarono in quest'anno 1602: De morbis, qui Imolae, et alibi communite hoc anno 1602, vagati sunt, a cura di Antonio Castronuovo, traduzione di Matteo Veronesi, Imola, La mandragora, 2019. Pubblicazione della traduzione italiana dello studio del medico imolese (1547-1628) su una epidemia di malattie provocate da vermi che infuriò a Imola nel 1602.

IMOLESI 610.92 CODRGB
19 SBN AB 1783

}

>Antonio Castronuovo, Imola 1602: la verminosa colonia. Alle prese con i “lombrichi”, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 209-225. Nel 1602 a Imola epidemia di malattie causate da vermi, descritta dal medico imolese Giovan Battista Codronchi.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Andrea Ferrari e Marco Orazi, Da Imola al lavoro per il Terzo Reich: La documentazione del Fondo ANED dell'Istituto Cidra, in Tante braccia per il Reich! Il reclutamento di manodopera nell'Italia occupata 1943-1945 per l'economia di guerra della Germania nazionalsocialista, a cura di Brunello Mantelli, Milano, Mursia, 2019, 1° volume, pp. 1090-1178. Importanti tracce documentarie dei numerosi imolesi deportati in Germania e destinati al lavoro nelle fabbriche, nell’archivio ANED di Imola, Associazione nazionale degli ex deportati.

23 Y 7815 1

}

Andrea Ferri, Vittime dell'odio: i processi ai responsabili dell'eccidio di pozzo Becca a Imola, 12-13 aprile 1945. Sentenze e documenti, Imola, Il nuovo diario messaggero, 2019. Tragico episodio della storia imolese immediatamente precedente alla liberazione di Imola avvenuta il 14 aprile 1945.

IMOLESI 945.4142 FERRA
19 SBN AB 1791

}

Valeria Gatti, Storia di una rinascita, Bologna, Persiani, 2019.

IMOLESI 615.85 GATTV
19 SBN AB 1793

}

Mario Giberti, Uno strano miracolo, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 111-117. In un manoscritto della fine del Settecento il resoconto del miracolo della Beata Vergine del Buon Consiglio, detta della Gratusa, avvenuto nell’agosto 1796.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Elio Gollini, Il partigiano Sole: diario e documenti (1943-1945), a cura di Marco Orazi, Imola, Bacchilega, 2019. Memorie inedite dell'imolese Elio Gollini non ancora ventenne nel periodo della Resistenza.

IMOLESI 945.0916 GOLLE
19 SBN AB 1822

}

Nevio Manaresi, La cronaca di Imola in un manoscritto inedito del sec. XVII, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 141-156. Il manoscritto inedito Le cose più notabili della città d’Imola dal principio di quella fin’all’anno 1285, scritto dal sacerdote Luigi Mirri all’inizio del Seicento è la più antica cronaca della storia della città in lingua italiana.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Claudio Mazzolani, Ovunque anarchici, in I luoghi del sapere libertario: un percorso di valorizzazione della memoria condivisa, a cura di Fiamma Chessa, Alberto Ciampi, Reggio Emilia, Associazione Amici dell'Archivio Famiglia Berneri-Aurelio Chessa, San Casciano in Val di Pesa, Centro studi storici della Val di Pesa, Sucy-en-Brie, Anfortas, 2019, pp. 166-168. Ricordi di vita imolese e di esperienza anarchica tra il 1974 e il 2001.

23 X 5420

}

Roberta Mullini, Tiberio Arcangeli: alla riscoperta di un imolese di una volta, in “Università aperta terza pagina”, 29, 2019, n. 3, pp. 10-14. Nelle carte di Ferruccio Montevecchi, conservate in Biblioteca, un quaderno di poesie di guerra del soldato imolese Tiberio Arcangeli, classe 1886.

19 PER B 13

}

Gilberto Negrini, Imola 13 maggio 1944: “a beautiful bombing pattern”: errore … terrore … orrore … dolore, s. l., s. n., 2019. Ricostruzione del bombardamento del 13 maggio 1944 sulla zona della pineta a nord est di Imola, il più terribile e rovinoso della città, sia sotto l’aspetto delle forze aeree impegnate nel bombardamento, sia sotto l’aspetto delle ingenti perdite umane e delle gravi distruzioni prodotte. Preprint dell’articolo pubblicato su Pagine di vita e storia imolesi, 17, 2019.

19 Cart. B 556

}

Gilberto Negrini, Imola, 13 maggio 1944: “a beautiful bombing pattern”: errore ... terrore ... orrore ... dolore, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 119-140.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Gilberto Negrini, Imolesi tra bombe e granate: 1944-1945, Imola, Bacchilega, 2019.

IMOLESI 945.0916 NEGRG
19 SBN AB 1830

}

Marco Pelliconi, Via Felice Orsini a Imola: una vicenda poco nota, in “Università aperta terza pagina”, 29, 2019, n. 3 pp. 24-37. Promossa dai socialisti imolesi e da Andrea Costa si tenne a Imola nel 1903 una celebrazione di Felice Orsini (1819-1858) attentatore di Napoleone III, ritenuto martire del Risorgimento,

19 PER B 13

}

Le pietre della fede: edifici sacri in diocesi di Imola tra modelli architettonici e disseminazione topografica (secc. VII-XX), con contributi di Andrea Ferri e Alessandro Seravalli, Imola, il nuovo diario messaggero, 2019.

IMOLESI 726.4 PIEDF
19 SBN AB 1835

}

Alfredo Taracchini Antonaros, Mezzo secolo con la FAI nel cuore, in Sentieri libertari: storie e memorie sulla Federazione anarchica italiana (1945-2015). Atti del Convegno storico sul settantesimo della fondazione, Imola, 22 ottobre 2016, a cura di Luigi Balsamini e Giorgio Sacchetti, Milano, Zero in condotta, 2019, pp. 84-86. Esperienza di militanza anarchica in una relazione al convegno imolese.

IMOLESI 335.83 SENL
19 SBN AB 1818

}

Nicolas Vacchi, Glorificate il Signore con la vostra vita: biografia di don Casimiro Sbarzaglia sacerdote della diocesi di Imola 1937-2009, Imola, Il nuovo diario messaggero, 2019.

IMOLESI 262.142 VACCN
19 SBN AB 1834

}

Vittorio Venturi, Caduti del territorio imolese per mano nazi-fascista nella guerra di Liberazione, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 157-174. Vittime della lotta imolese di Liberazione (1943-1945).

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37

}

Giorgio Zavaglia, Un mulino “in loco dicto a la volta del canale”, in “Pagine di vita e storia imolesi”, 17, 2019, pp. 87-110. Storia del mulino Volta sulla via Selice, le cui prime testimonianze documentarie risalgono al 1485.

IMOLESI 945 PAGDVE
IMOLA 945 PAGDVE
19 PER B 37