Sesto Imolese

fondata nel 1968 dal Consorzio Provinciale di Pubblica Lettura, dal 1999 ha sede presso il Centro civico del paese

Recapiti
via San Vitale, 125
40060 Sesto Imolese (BO)
tel. 0542/76121 fax 0542/76121
e-mail bib.sesto@comune.imola.bo.it
Bibliotecaria: Monica Marocchi

Orari
Orario invernale (dal 15 settembre al 14 giugno)
Martedì  e Giovedì 8,30 - 13,00 / 14,15 - 18,30
Mercoledì 8,30 - 13,00
Venerdì 14,00 - 18,30

Orario estivo (dal 15 giugno al 14 settembre)
Martedì e Giovedì 8,15 - 13,00 / 14,15 - 18,30
Venerdì 8,00 - 13,00
Chiusura 1 - 21 agosto

Accesso
L'edificio è privo di barriere architettoniche. La biblioteca è aperta a tutti e si rivolge in particolare a bambini e ragazzi

Servizi
Consultazione e lettura in sede - Informazioni bibliografiche - Prestito - Prestito tra biblioteche nazionale e internazionale - Fotocopie - Consultazione Internet - Attività di promozione alla lettura - Mostre bibliografiche - Laboratori.

 

Prestito
10 libri per 30 giorni 
3  fascicoli di periodici per 15 giorni 
3 giochi per 15 giorni
3 videocassette/dvd per 15 giorni 
3  cd-rom per 15 giorni
3 cd musicali per 15 giorni




Accedono al prestito
• i residenti in Emilia-Romagna in possesso in un documento di identità
• i domiciliati, gli studenti e coloro che hanno un impiego nel territorio del Comune di Imola e Circondario: comuni di Mordano, Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice, Castel del Rio, Dozza, Castel San Pietro Terme, Castel Guelfo, Medicina
• gli iscritti ad una delle biblioteche del polo bolognese (prestito di due opere)
• i minori di 14 anni devono presentare l'autorizzazione scritta del genitore o di chi ne fa le veci una opportunità in più
• gli iscritti possono ottenere dalle biblioteche del polo bolognese il prestito di due opere
• i residenti del Comune di Imola possono accedere al servizio di prestito della Biblioteca Manfrediana di Faenza , in virtù di un accordo di reciprocità.

Accedi al catalogo

Tutti i documenti posseduti sono descritti nel catalogo on line.


Memoria

Reading spettacolo in occasione del Giorno della memoria

Si è ciò che si ricorda. Il ricordo è alla base del sentimento della nostra identità e unicità, restituisce coerenza alla nostra storia permettendoci di vivere con maggiore consapevolezza il presente. Storie di umiliazioni, di stenti, di tragedie e lutti subiti, ma anche storie di quotidianità, di balli clandestini, di amori nati nei sottoscala durante i
bombardamenti, di ideali da seguire ad ogni costo.
Un punto di vista intimo e forte, quello delle donne, che racconta di un mondo in trasformazione di cui si fanno protagoniste. Voci di bambine, ragazze, madri, ripercorrono frammenti di vita impossibili da dimenticare, parole raccolte nel tempo, sul filo del ricordo e dell’oralità giunta fino a noi.
Per la classe quinta della scuola primaria e per le classi prima e seconda della secondaria di primo grado.
A cura di Officina Duende.

  • martedì 5 febbraio 2019, ore 10.30

 


Date:

  • 5 febbraio 2019 ore 10.30

Luogo:

Biblioteca di Sesto Imolese
versione stampabile