Fotocopie e riproduzioni

È possibile realizzare fotocopie, fotografie, riprese di libri, documenti, opere, ambienti, edifici (interni ed esterni) della biblioteca.
Le riproduzioni sono autorizzate nel rispetto della legislazione nazionale in materia di diritto d'autore (L. 248/2000) e del Regolamento comunale per la riproduzione di beni culturali di proprietà comunale o in deposito al Comune di Imola (DCC 123/2003.) e del D. Lgs. 42/2004, art. 108, rivisto con la L.  4 agosto 2017, n. 124, Art. 1, comma 171.

Cosa si può fotocopiare/cosa si può fotografare

Si possono fotocopiare, nei limiti del del 15% di volumi o fascicoli di periodici in commercio:

  • libri successivi al 1900 in buono stato di conservazione
  • libri e periodici con collocazione 19 successivi al 1950
  • periodici successivi al 1900 non rilegati in buono stato di conservazione

Negli altri casi (raccolte storiche o documenti) la riproduzione è possibile, sempre nel rispetto del diritto d'autore e delle normative a tutela dei dati sensibili, solo con fotografie o microfilm. In particolare non si possono fotocopiare, ma solo fotografare, i documenti che si consultano nella Sala Archivi e rari e materiali con caratteristiche di rarità o pregio (es. prime edizioni, dediche autografe o ex libris).

L'utente può eseguire fotografie con propri mezzi dei pezzi che consulta in originale in sala archivi e rari nell'ambito della finalità previste dal D. Lgs. 42/2004, art. 108, rivisto con la L.  4 agosto 2017, n. 124, Art. 1, comma 171.

Chi non intende avvalersi di mezzi propri può richiedere l'esecuzione di riproduzioni  al Laboratorio riproduzioni digitali della Biblioteca comunale.

Tesi di laurea e tesi di dottorato: riproduzioni non consentite, salvo esplicita autorizzazione scritta dell'autore.

Richieste di riproduzione

Si accettano richieste

  • direttamente in sede in via Emilia 80 a Imola
  • per lettera: Biblioteca comunale di Imola, via Emilia 80, 40026 Imola (BO)
  • per e-mail
  • fax 0542/602602

Per informazioni riproduzioni raccolte moderne 0542/602654; e-mail bim@comune.imola.bo.it
Per informazioni riproduzioni manoscritti, fondi storici e iconografici, riprese fotografiche e cinematografiche 0542/602629 - 602639; e-mail bim.rari@comune.imola.bo.it

Costi delle riproduzioni

Riproduzione per pubblicazione o riprese televisive

Le richieste di riproduzione per scopo di pubblicazione a carattere commerciale vengono autorizzate dalla direzione, con condizioni stabilite secondo il regolamento in relazione all'uso che il richiedente ne intende fare. Le riproduzioni per pubblicazione e le riprese televisive sono soggetti a costi.

Costi per pubblicazione e riprese televisive.

Modalità di consegna e pagamento riproduzioni

Ritiro delle riproduzioni in sede = Pagamento diretto.
Invio a domicilio a privati:  posta ordinaria non raccomandata tramite bollettino ccp* fino a 20 pp; posta ordinaria non raccomandata tramite contrassegno postale oltre 20 pp.
Invio a domicilio a enti e istituti:  posta ordinaria non raccomandata tramite bollettino ccp* . Sovrapprezzo per posta aerea, celere, raccomandata a carico del richiedente.
Invio a domicilio per fax = Versamento su su c/c postale.(*) € 0,30 a foglio.

(*) C/c postale n. 17548405 intestato a Comune di Imola - Servizio tesoreria, con indicazione della causale del versamento. In alternativa al pagamento tramite contrassegno postale o bollettino ccp si può effettuare un pagamento anticipato tramite bonifico bancario sul c/c IBAN: IT 81H0508021099T20990000029 (per bonifici dall’estero codice Bic/Swift: IMCOIT2AXXX), intestato a Comune di Imola (dall'1/1/2017).