Touroperator. Diario di vite dal mare di Sicilia

Esposizione di Massimo Sansavini

da mercoledì 21 giugno a mercoledì 5 luglio

esposizione TOUROPERATOR. DIARIO DI VITE DAL MARE DI SICILIA

dello scultore Massimo Sansavini

  • inaugurazione mercoledì 21 giugno alle ore 21.

Sansavini è il primo artista ad aver avuto il permesso da parte del Tribunale di Agrigento di accedere alla ex base americana Loran dove giacciono i resti dei barconi che solcano il Mediterraneo carichi di esseri umani in cerca di una vita migliore lontano da casa. Questi scafi, seppur abbandonati ed in parte distrutti, raccontano del loro viaggio e soprattutto di chi vi era a bordo. Sansavini ha utilizzato il legno di queste barche per creare opere d’arte capaci di raccontare ogni singola traversata, ogni disperato naufragio.

Nell’occasione verrà proiettato il video vincitore del premio Arte e Diritti umani 2014 di Amnesty International SOLO ANDATA di Alessandro Gassman e Erri de Luca con la musica del Canzoniere Grecanico Salentino. La clip, ambientata nel Salento, racconta l’arrivo dal mare di alcuni migranti. Un anziano pescatore, interpretato da Manrico Gammarota, osserva la scena e di fronte al disperato impeto dei naufraghi, riconosce la stessa umanità di sua madre, migrante anch’essa, che riemerge dal passato creando un ponte immaginifico tra passato e futuro. Nel corso della serata alcuni richiedenti asilo ospiti presso le strutture di accoglienza del territorio imolese racconteranno della loro partenza, del viaggio e dell’arrivo, ma soprattutto delle loro speranze per il futuro.

L'esposizione si colloca nell'ambito delle iniziative realizzate dall’Assessorato all’Immigrazione e la Consulta comunale dell’Intercultura e dell’Integrazione del Comune di Imola, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e Area blu oltre alla collaborazione della Regione Emilia-Romagna e di associazioni e cooperative impegnate nell’accoglienza, volte alla sensibilizzazione e al coinvolgimento della cittadinanza sui temi della migrazione in occasione della Giornata Mondiale dedicata a donne e uomini rifugiati (20 giugno).

 


apri

Date:

  • dal 21 giugno 2017
      al 5 luglio 2017

Download:

invitosansavini.jpg (418Kb)
manifestocomplessiv1 (776Kb)
versione stampabile