Punti di luce. Essere una donna nella Shoah

Percorso espositivo

La mostra “Spots of light” dello Yad Vashem di Gerusalemme, grazie all’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, è ora disponibile in lingua italiana per svelare un aspetto meno noto della Shoah, quello delle donne che la attraversarono. L’esposizione, accolta presso la Scuola Secondaria A. Costa e poi prestata al Cidra, prosegue presso la Biblioteca comunale di Imola. Capitoli tematici spaziano dall’amore alla maternità, dal cibo all’arte, danno voce alle donne ebree, alle loro azioni e risposte alle sfide, al male e alle sofferenze della persecuzione nazista.

La mostra è visitabile a piano terra negli orari di apertura della Biblioteca comunale.

  • da venerdì 19 gennaio a sabato 27 gennaio 2018

apri

Date:

  • dal 19 gennaio 2018
      al 27 gennaio 2018

Download:

Locandina (286Kb)
versione stampabile