Fa parte di:

Melanconia con stupore

Presentazione del libro di Karen Venturini (Raffaelli, 2017)

Il titolo trae spunto da una delle diagnosi delle schede di donne ricoverate, tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, negli ospedali psichiatrici imolesi. I ritratti fotografici delle pazienti hanno ispirato storie di una dolente umanità femminile vissuta in tempi non lontani.
Ivonne Donegani, già direttore del Dipartimento di salute mentale dipendenze patologiche dell’Azienda USL di Bologna, dialoga con l’autrice, docente di design all’Università di San Marino. Letture della compagnia teatrale Arte e Salute onlus di Bologna.

  • martedì 16 ottobre 2018, ore 20.30

apri

Date:

  • 16 ottobre 2018 ore 20.30
versione stampabile