L’eredità di Felice Orsini. La nascita del terrorismo occidentale?

Presentazione del libro di Renato Cappelli (Historica, 2019)

Nel giorno del bicentenario della nascita è presentato il più recente studio su Felice Orsini, imolese, ricordato nei libri di storia per l’attentato a Napoleone III avvenuto nel 1858, che egli pagò con la vita.
Qual è oggi il lascito di Felice Orsini, l’eredità “morale” che la sua vita e il suo eclatante gesto hanno impresso nelle vicende storiche successive? Si sono ispirati a lui gli attentatori indipendentisti e quelli anarco-socialisti di metà Ottocento, italiani e spagnoli, francesi e russi? Fu la nascita del terrorismo occidentale?
Con la partecipazione dell’autore.

  • martedì 10 dicembre 2019, ore 21,00

Renato Cappelli, avvocato, ha pubblicato Il processo a Felice Orsini (Il Ponte Vecchio, 2008). Nel 2017 ha partecipato alla trasmissione di RAI 3 "Il Tempo e la Storia" dedicata al patriota.

 


apri

Date:

  • 10 dicembre 2019 ore 21

Download:

Invito (188Kb)
versione stampabile